Nutrizione 33

La motivazione come elemento imprescindibile per il raggiungimento dell'obiettivo


Letizia SATURNI - Health Coach Professionista responsabile Health Coaching® di Incoaching Group



Quando il professionista conosce il reale significato e l'importanza della motivazione può allenare il proprio paziente al mantenimento del proprio intento.
La motivazione, definita come "spinta ad agire", è in realtà qualcosa di più complesso. C'è una motivazione di tipo biologico e di ordine fisiologico fino a elementi motivazionali di tipo psico-cognitivo.
La motivazione è uno stato interno che attiva, dirige e mantiene nel tempo il comportamento di un individuo e fonda le sue radici nella Self Determination Theory o teoria dell'autodeterminazione.
Secondo tale teoria c'è una motivazione estrinseca - quando il soggetto si impegna in una attività per scopi estrinseci all'attività stessa - e una motivazione intrinseca - quando il soggetto è curioso e sente il bisogno di sentirsi sempre più competente ed efficiente.
Nel primo caso l'attività è strumentale all'ottenimento di una gratificazione (ricerca del piacere) o a evitare una punizione (fuga dal dolore).
Il paziente entra in studio dichiarando di aver praticato attività fisica e, a un nostro entusiastico 'BRAVO!', si sentirà gratificato ma... continuerà?
Quando la motivazione è intrinseca si fa ciò che si fa perché è stimolante. L'attività praticata è autodeterminata pertanto porterà il soggetto ad agire con volontà e operatività - agentività - in autonomia e con pieno coinvolgimento. Il paziente entra in studio dichiarando di aver scelto di praticare attività fisica perché ha trovato un amico con cui praticarla, perché ha notato un miglioramento del suo stato generale...
Il professionista e l'ambiente sociale debbono incoraggiare l'autodeterminazione intimamente collegata al soddisfacimento di tre bisogni psicologici fondamentali: competenza, autonomia e relazione.
La competenza si riferisce al voler essere efficaci, sentirsi adeguati e raggiungere i risultati voluti. L'autonomia è una tendenza innata dell'individuo a essere e a sentirsi autonomo nelle sue scelte. L'essere umano ha bisogno di sentirsi in relazione con gli altri, di avere cura di sé e di essere curato dagli altri.

Per approfondire:
- E Deci e R Ryan - Intrinsic motivation and self-determination in human behaviour. New York, Plenum Press 1985
- PJ teixeira et al. Exercise, physical activity, and self-determination theory: a systematic review. Int J Behav Nutr Phys Act, 2012



Letizia SATURNI - Health Coach Professionista
Dottore in Ricerca - Specialista in Scienze dell'Alimentazione


Condividi con i tuoi amici